News

Grosse novità!

Videocall con il Ministero dello Sport per le Federazioni Sportive Nazionali non riconosciute dal CONI.

Anche se, in questo momento, FIARC non può svolgere molte attività sul territorio nazionale, non stiamo fermi…anzi! Grazie alla collaborazione che da anni ci lega a TeamArtist, ieri, giovedì 10 dicembre, siamo stati invitati a partecipare ad una videoconferenza con il Ministero dello Sport.

L’argomento che abbiamo trattato ed oggetto della riunione è per noi molto importante e sentito:

“Riconoscimento del Ministero dello Sport delle Federazioni Sportive Nazionali che non sono sotto l’egida del CONI”

L’occasione è stata utile per portare sul tavolo del Ministro le nostre istanze e rappresentare il grandissimo contributo che diamo allo Sport in Italia attraverso una realtà che non soltanto non percepisce alcun contributo da parte dello Stato, ma che, piuttosto, paga regolarmente le tasse, redige i bilanci e li fa certificare dai Revisori ed ha risolto da tempo il problema della governance, avendo introdotto nel proprio Statuto il limite dei due mandati per il Consiglio Federale senza che ciò ci dovesse essere imposto dall’esterno.

Naturalmente non eravamo soli: TeamArtist, infatti, segue diverse Federazioni non CONI, tra le quali alcune di dimensioni maggiori della nostra FIARC. Tra gli altri partecipanti alla videoconferenza la FIGT – Federazione Italiana Giochi Tattici e la FIAS – Federazione Italiana Attività Subacquee.

Ringraziamo il Ministero dello Sport per la disponibilità e TeamArtist per questa grandissima opportunità.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi futuri.

Ad Maiora!

Questo sito utilizza cookies propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la Privacy & Cookies Policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all’uso dei cookies.